№ 94

Design Progress at Scale

4:18 di lettura — Come ottenere le chiavi del mercato. Prodotti computazionali e data feedback. Design e Tech in rotta di collisione.
CONDIVIDI
Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Hey, buon lunedì!

Se hai partecipato al Product Management Day, è bello rivederti qui!

Il talentuoso team di 20tabs non si è risparmiato per creare la prima conferenza in Italia sul Product Management: è stata potente!

Sappi che sono già disponibili i biglietti early bird 2022, prendi in considerazione l’idea di approfittare dell’offerta, sostenere così il progetto ed elevare la qualità del tuo lavoro. 

Vorrei continuare a parlarti di Prodotto aggiungendo un tassello all’intervento che ho tenuto: “Come creare un Roadmap di prodotto con precisione matematica grazie al JTDB”.

Il succo della storia è che quando riesci a comprendere in cosa consiste il reale progresso che le persone desiderano nella propria vita ottieni le chiavi del mercato.

C’è una particolare categoria di prodotti che porta su un nuovo livello questo concetto e sono i prodotti computazionali.

Ti lascio i miei appunti e fammi sapere se ti sono utili.

STAY FOCUSED, MAKE FIRE ☀️🔎🔥

 

● PRODUCTS / Affamati di dati

Progress at Scale

I prodotti computazionali sono una nuova categoria di prodotti abilitati dall’utilizzo intenso di algoritmi per permettere agli utenti di ricevere un’esperienza contestuale, personalizzata in real time.

Nella tua vita ce ne sono già tantissimi anche se non ci hai mai fatto caso.

Google Search, Facebook, Spotify…

Sono solo alcuni esempi di prodotti computazionali che usi quotidianamente.

Non sono solo progettati per permettere ai propri utenti di eseguire perfettamente il proprio “lavoro”, sono anche costruiti per essere appiccicosi come miele per i moscerini grazie a un’esperienza che migliora con il tempo al contrario dei prodotti classici che si consumano con l’utilizzo.

Mentre il tuo computer diventa più lento via via che l’hd si appesantisce o la tua auto perde valore parcheggiata in garage, i prodotti computazionali utilizzano i dati per incrementare il loro valore per chi li compra e per chi li costruisce.

Ogni secondo Google processa 63.000+ ricerche e i dati che tornano indietro su come gli utenti utilizzano i risultati migliorano immediatamente le ricerche successive. Sembrano quasi poche ma in un anno sono più di 2 trilioni di occasioni per migliorare il proprio prodotto. Qui raccontano come l’AI rende i risultati più utili.

Ogni minuto Spotify invia in streaming 750.000 canzoni in tutto il mondo a device che restituiscono dati telemetrici come il cambio di volume, lo skip, l’aggiunta ai preferiti o alla playlist. Più musica ascolti e più la piattaforma conosce i tuoi gusti. Il prossimo brano sarà sempre più quello giusto.

Il gioco è semplice. Più velocemente puoi imparare cosa vogliono i tuoi utenti e più velocemente puoi migliorare le loro vite. Di conseguenza decideranno di continuare a utilizzare il tuo prodotto più a lungo.

 

● PRODUCTS / Design Systems

Materia computazionale

Sai cos’hanno in comune i team di design che lavorano a prodotti computazionali?

Non vedranno mai implementato il proprio layout! 😂

O per la precisione, ne vedranno implementate infinite versioni!

Il layout della sezione Home di Spotify sarà apparso così come progettato, forse, solo nel file di Figma o nel computer di qualche sviluppatore ma è altamente improbabile che sia apparso tal quale nell’app di un utente reale.

Il mio Spotify è diverso dal tuo perché sono diversi i dati con il quale abbiamo alimentato l’algoritmo.

Difatti quest’interfaccia non è altro che una serie di box neri nella quale appariranno copertine, nomi e titoli dei brani. Placeholders che vengono riempiti dall’algoritmo.

Non esiste un unico layout. Esistono tanti layout quanti sono gli utenti.

Non esiste un’unica esperienza. Esistono tante esperienze quante sono gli utenti.

Come fanno allora i team di prodotto a progettare (bene) queste infinite possibilità?

Possono contare su un Design System, cioè su un sistema di elementi grafici e regole che costituiscono il linguaggio visivo (e non solo) dell’esperienza.

I Design System non sono cosa recente, affondano le loro radici nelle Brand Guidelines (o Style Guides) e le portano nel futuro progettando i singoli componenti che possono essere utilizzati in maniera programmatica.

Se vuoi abbracciare le reali potenzialità dei prodotti computazionali non puoi non dotare il tuo team di un Design System. Potresti adottarne uno open source e progettarne uno completamente tuo (e tutte le sfumature nel mezzo).

In ogni caso preparati a equipaggiare il tuo team di designer che comprendono come programmare e sviluppatori che comprendono il design perché la materia dei prodotti del futuro è fatta di algoritmi e di una libreria di mattoncini che verranno assemblati in real-time.

Non si progetteranno più “prodotti”, ma “prodotti che produrranno altri prodotti”.

 

PRODUCTS / Links

📐 Scrivere bene le specifiche di Design è un’arte. Ecco una guida fatta bene su come far comprendere il proprio lavoro agli sviluppatori.

🥡 Il Design System è quel confine sfumato tra Branding e Prodotto.

🧰 Dallo stesso sito, i migliori Design System Fatti in Figma.

👁️‍🗨️ In un video del 2017, grazie alla computer vision, i designer di Airbnb mostrano come l’intelligenza artificiale sia in grado di generare prototipi funzionanti utilizzando il proprio Design System.

👁️🐝Ⓜ️ Forse il più bel Design System in circolazione. Carbon di IBM, open source.

Non perdere le prossime Note. Ogni lunedì alle 7:00. Gratis.

Strumenti e framework per sbloccare l’innovazione in azienda e applicare praticamente Design Thinking, Blue Ocean Strategy, JTBD e OKRs.  

Ultime Newsletter

№ 119
del 27 Giugno 2022
8:18 di lettura — Nasce la certificazione PMAll. Come cambiare il mondo un prodotto alla volta. Product Manager vs Project Manager
№ 117
del 13 Giugno 2022
1:53 di lettura — Oggi 13 Giugno alle 18:30 No-Code + E-commerce con Live Story. Martedì 14 Giugno 18:00 · Nana Bianca Digital Safari. Giovedì 16 Giugno 12:55 Web Marketing Festival
№ 116
del 6 Giugno 2022
7:27 di lettura — Come il Product Manager di ProntoPro ha superato il trade off tra innovazione e miglioramento graduale. Scoprire nuovi modelli di business all’interno dello stesso prodotto. Accelerare con team in outsourcing.
№ 115
del 30 Maggio 2022
6:03 di lettura — Come Freeda utilizza i dati per comprendere gli algoritmi delle piattaforme social. Come Da Vinci utilizza i dati per prioritizzare l’impatto del suo prodotto nell’healthcare.
№ 112
del 11 Maggio 2022
1:37 di lettura — 30 mila imprese, 2,5 miliardi di euro, 61 mila occupati. Numeri alla mano incontriamo Domenico Sturabotti, Direttore della Fondazione Symbola il 16 Maggio 2022
№ 111
del 9 Maggio 2022
6:18 di lettura — Intervista a Luciano Castro, Presidente della PMAll. Perché il Product Manager è importante in ogni azienda? Un ospite dalla Silicon Valley al PMDAY22
№ 107
del 28 Marzo 2022
2:16 di lettura — Perché investire in psicologia e cultura dei dati. STRTGY Meeting di Aprile con Irene Cassarino.
№ 100
del 7 Febbraio 2022
1:25 di lettura — Paolo Borzacchiello ospite dello STRTGY Meeting di Febbraio
№ 98
del 24 Gennaio 2022
5:04 di lettura — OKRs e Project Management. Ho corretto un OKR dal blog di John Doerr.
№ 95
del 6 Dicembre 2021
3:30 di lettura — Come le innovazioni nella finanza decentralizzata cambieranno l’azienda.
№ 94
del 29 Novembre 2021
4:18 di lettura — Come ottenere le chiavi del mercato. Prodotti computazionali e data feedback. Design e Tech in rotta di collisione.
№ 93
del 22 Novembre 2021
3:41 di lettura — Disinnescare la motivazione. The 3 Minute Checklist. Roadmapping con il JTBD
№ 92
del 15 Novembre 2021
5:18 di lettura — Redesign, come sta andando. La differenza netta tra Responsibility e Accountability. Come rendere le persone Accountable. Crew-2 di SpaceX atterra nel mare [video]
№ 91
del 8 Novembre 2021
4:48 di lettura — Il fatturato è impossibile da prevedere. Concentrati su ciò che si può controllare. I bonus non migliorano i risultati.
№ 90
del 2 Novembre 2021
03:40 di lettura — Come calcolare il proprio Product Market Fit. Cosa fare se lo raggiungi o meno. Metriche: Net Revenue Retention Rate
№ 89
del 25 Ottobre 2021
3:08 di lettura — 10.000 mt sul livello dei task. Gestire processi, non persone. The STRTGY Process Framework™
№ 88
del 18 Ottobre 2021
4:30 di lettura — Il nuovo layout della newsletter. Notion valutato 10 Miliardi. La strategia del Funnel Inverso.
№ 84
del 20 Settembre 2021
3:28 di lettura — L’incredibile impatto di scegliere la variabile giusta al momento giusto
№ 82
del 6 Settembre 2021
3:33 di lettura — Dalla Strategia. Come codificarla rendendola visibile a tutta l’organizzazione.
№ 81
del 30 Agosto 2021
4:37 di lettura — Riparti a Settembre con ordine e concentrazione usando un semplice principio (e un nuovo tool: il Team Focus Planner)
№ 80
del 2 Agosto 2021
6:20 di lettura — Cosa leggere per migliorare cultura, scalabilità e profitto nel prossimo quadrimestre
№ 77
del 5 Luglio 2021
2:48 di lettura — L’importanza strategica della gentilezza e perché è stata fondamentale per Starbucks in Italia
№ 76
del 28 Giugno 2021
Svelata la scaletta dell’incontro con Mauro Porcini, SVP & CDO di PepsiCo. Live oggi 28 Giugno 18:30 solo su STRTGY
№ 74
del 14 Giugno 2021
2:23 di lettura — Non più solo estetica ma culturale ed economica - Contiene annuncio importante!
№ 71
del 24 Maggio 2021
5:00 di lettura — Come individuare il massimo grado di libertà strategica
№ 69
del 10 Maggio 2021
1:26 di lettura — Cosa hanno imparato un influencer da 600k subs e un Head of Strategy di una delle più creative agenzie italiane? 10 sgami per spaccare su internet
№ 68
del 3 Maggio 2021
3:58 di lettura — Cos’hanno in comune le aziende più innovative del Mondo?
№ 66
del 26 Aprile 2021
4:39 di lettura — Dalla co-creazione alla co-operazione.
№ 62
del 29 Marzo 2021
5:15 di lettura — Perché importante che tutto sia “prodottizzato”
№ 61
del 22 Marzo 2021
5:36 di lettura — Come aumentare il tuo impatto e quello del tuo team, smettendo di scrivere task inefficaci.
№ 60
del 15 Marzo 2021
5:29 di lettura - La ricetta perfetta per il disastro e cosa fare in alternativa
№ 59
del 8 Marzo 2021
4:21 di lettura — Priorità chiare, team allineati, motore a pieni giri.
№ 56
del 22 Febbraio 2021
5:39 di lettura — Clubhouse, un suo competitor e il percorso più breve tra Produzione e Consumo
№ 54
del 8 Febbraio 2021
4:33 di lettura — Come creare la tua macchina della crescita, concentrare le energie e allineare il team
№ 52
del 25 Gennaio 2021
5:54 di lettura — Come usare la North Star Metric per disegnare e guidare la strategia
№ 51
del 18 Gennaio 2021
4:56 di lettura - Experience as a Service. Come usare i dati per guidare la Strategia.
№ 48
del 7 Dicembre 2020
5:21 di lettura — Scopri se la tua organizzazione è matura per adottare gli OKRs.
№ 46
del 23 Novembre 2020
4:25 di lettura — La spiegazione strategica del perché Apple ha lasciato Intel e del perché i tuoi clienti potrebbero lasciare te.
№ 41
del 26 Ottobre 2020
Cos'hai in comune con Apple, Netflix e Spotify?
№ 40
del 19 Ottobre 2020
5:00 di lettura — Focus, Allineamento, Misurazione, Stretching, Ritmo e Comunicazione
№ 39
del 12 Ottobre 2020
Concentrarsi sulle cose che contano, non sull’innovazione degli altri
№ 37
del 28 Settembre 2020
5 min di lettura — Le uniche 4 cose che puoi vendere, esercizio pratico.
№ 36
del 21 Settembre 2020
4:41 di lettura — Allineamento strategico, Eric Yuan, Disruptive Innovation
№ 31
del 10 Agosto 2020
Summer Edition — 9 esempi di chi ha già ridotto il gap tra Design, Business e Tecnologia
№ 28
del 20 Luglio 2020
9 libri per ridurre il gap tra Design, Business e Tecnologia
№ 26
del 6 Luglio 2020
5:39 di lettura — Un gelato Blue Ocean, l’esperienza fuori dal negozio, queue management e brand computazionali.
№ 31
del 22 Giugno 2020
4:54 di lettura — Lavorare ovunque, chi può innovare copiando, cosa fare nel Q3-2020
№ 22
del 8 Giugno 2020
4:25 di lettura — Space X, Lean Analytics, Alignment, Value Network, Technical Risk
№ 21
del 1 Giugno 2020
5:32 di lettura — Licenzia la tua agenzia, la new wave della consulenza, Design Thinking flavors
№ 20
del 25 Maggio 2020
4:51 di lettura — La strategia sbagliata di Honda, la capacità di intercettare opportunità emergenti, Discovery Driven Strategy
№ 19
del 18 Maggio 2020
4:56 di lettura — Value, Delivery, Trust and Decision Making Chains
№ 18
del 11 Maggio 2020
4:47 di lettura — I limiti strutturali all’innovazione, prioritizzazione, 2 pattern, 3 tools.
№ 17
del 4 Maggio 2020
4:55 di lettura — Workshop del Team rosso, proprietà privata, condivisione, architettura e design, fiducia, rischio e igiene.
© STRTGY 2022, Firenze
Privacy & Cookie Policy
Termini e Condizioni