No. 74

La rivoluzione del Design

2:23 di lettura — Non più solo estetica ma culturale ed economica - Contiene annuncio importante!
CONDIVIDI
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Hey, buon lunedì!

Ho un bellissimo annuncio da fare, non stavo nella pelle!

Dopo il bellissimo STRTGY Meeting con Francesco Morzaniga, Voce di NeN, nel quale abbiamo definitivamente capito che la strategia significa vincere sorprendendo l’avversario, e in particolare di come NeN ha ingegnerizzato il  proprio processo di Design mettendo al centro le parole in una industry, quella del mercato dell’energia, che sembrava averle finite da tempo, è il momento di annunciare il prossimo incontro.

Lunedì 28 Giugno ore 18:30, tieniti forte, voglio invitarti a uno STRTGY Meeting con un grande designer italiano: Mauro Porcini, SVP e Chief Design Officer di Pepsico.

Parleremo di Design Driven Innovation. Di come i Designer possono cambiare le sorti delle organizzazioni che vogliono crescere portando sul tavolo delle decisioni un nuovo mix di competenze: umane, creative, estetiche, tecniche e di business.

Capiremo anche il cosa e il come devono fare i leaders, CEOs e Managers, a integrare questi ruoli non solo nell’organigramma ma anche e soprattutto nel processi strategici, creativi e culturali dell’azienda stessa.

Se hai già avuto il piacere di essere tra le centinaia di professionisti ad aver già partecipato a uno STRTGY Meeting, o ad aver guardato il Replay degli eventi passati, saprai che non esiste evento migliore per connetterti e imparare dai leader dell’innovazione, da chi lo sta facendo davvero, giorno dopo giorno, in Italia.

Mi raccomando, prima di procedere oltre assicurati il tuo posto.

Nella stanza di Zoom sono ammesse solo le 100 persone.

STRTGY Meeting No.10 con Mauro Porcini – RSVP

Per arrivare pronto al futuro

Ecco i miei appunti per prapararti all’incontro.

A novembre 2020, in una bellissima nota, ho parlato dell’Impatto del Design sull’Economia italiana. In quell’occasione ho intervistato Domenico Sturabotti, presidente di Symbola, immediatamente dopo la presentazione del suo Design Economy 2020, disponibile gratuitamente a questo link.

Nel report, l’unico in Italia che indaga e mette i numeri a questo settore strategico, è evidente che le aziende vincenti hanno una ricetta per il successo. Usano il Design come come Processo o come Strategia e non soltanto come Make-up per il prodotto.

Pochi giorni fa, Mauro Porcini pubblica il suo primo libro: “L’età dell’Eccellenza” L’età dell’eccellenza (La cultura) (p. 400). Il Saggiatore. 

Grazie alla sua incredibile esperienza in organizzazioni come 3M e Pepsico, Mauro Porcini decodifica con precisione l’evoluzione del ruolo del design e del designer e di come questi non sono più responsabili di un progetto estetico ma di una rivoluzione culturale ed economica.

Il libro è pieno di testimonianze che è impossibile non ascoltare come questa.

«Se volete investire milioni di dollari in una funzione di design e letteralmente bruciare i vostri soldi allora escludete i vostri designer dai processi di sviluppo, dateli in mano esclusivamente a marketing e r&d e poi coinvolgete i creativi nel ruolo di decoratori alla fine del percorso, prima della produzione, per fare qualche ritocco formale, per rendere il prodotto più bello.» —  Mauro Porcini

Incontrarsi il 28 sarà una grande occasione per cambiare le cose insieme.

Ti aspetto.

Buon lavoro!
Fatti sentire.

Non perdere le prossime Note. Ogni lunedì alle 7:00. Gratis.

Strumenti e framework per sbloccare l’innovazione in azienda e applicare praticamente Design Thinking, Blue Ocean Strategy, JTBD e OKRs.  

Tutte le STRTGY Notes

T.E.M.P.O.

4:33 di lettura — Come creare la tua macchina della crescita, concentrare le energie e allineare il team

Leggi la nota

Moonshot

4:25 di lettura — Space X, Lean Analytics, Alignment, Value Network, Technical Risk

Leggi la nota

Come un frattale

4:44 di lettura — Sterilizzazione di primavera, la tua nuova purpose, un nuovo appuntamento alla macchinetta del caffè.

Leggi la nota

The Virus Week

Hey, buon lunedì, probabilmente grazie al virus avrai sperimentato lo smart working o forse avrai scoperto che aziende che non lo avrebbero mai permesso in

Leggi la nota

Alta concentrazione

Hey, buon lunedì! 9:00 Dovresti arrivare in ufficio 9:45 Finisci di leggere le mail del weekend, anche se le conosci tutte perchè leggi la mail di lavoro

Leggi la nota

The Minority Report Economy

Hey, buon lunedì, La nota di oggi sarà breve perché è giusto rimanere concentrati sull’evento del 18 Febbraio. L’avevi segnato in agenda? Ci incontreremo fisicamente domani 18

Leggi la nota

Vivere le 3P

Hey, buon lunedì,è quasi finito il primo mese di questa nuova decade. Ci aspettavamo che sarebbe stato tutto diverso, in realtà non è cambiato niente. Business as

Leggi la nota

Tu sei qui

Hey, buon lunedì! È la prima nota dell’anno. Di un anno che è iniziato bene. Giovedì scorso, il 16, ci siamo incontrati per la prima

Leggi la nota