No. 11

Come un frattale

4:44 di lettura — Sterilizzazione di primavera, la tua nuova purpose, un nuovo appuntamento alla macchinetta del caffè.
CONDIVIDI
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Questa newsletter viene inviata a più di 400 professionisti che stanno ripensando a come Design, Business e Tecnologia lavoreranno insieme nel prossimo futuro. Falla girare invitando a registrarsi su strtgy.design ↗.

 

Hey, buon lunedì,

Sta per iniziare un’altra settimana di remote working. Spero anche per te.

Ho notato che si sono formati due gruppi.

Gruppo A
Coloro la cui  settimana appena passata è stata praticamente una grande lunga call iniziata il lunedì e finita il venerdì. Probabilmente ne hanno abusato. Questa settimana saranno sicuramente più saggi nel dosare il proprio tempo in videoconferenza.

Gruppo B 
Completo isolamento. Una giornata con un problema in più, quello di cucinare anche a pranzo. Tanto lavoro ma con pochissime call. Forse perché quelli del gruppo A erano impegnati tra di loro.

Tu a quale gruppo appartieni?

Tornerà tutto come nuovo

Sabato e domenica non ho aperto il computer se non per scrivere queste righe. Ho pulito a fondo casa, messo in lavatrice praticamente qualsiasi cosa abbia indossato negli ultimi quindici giorni, buttato tanti oggetti che non servono più, e disinfettato quelle che uso maggiormente. È tornato tutto come nuovo.

Mentre lo facevo ho pensato che è una cosa che devo fare anche  nel mio lavoro. E che posso aiutare i miei clienti a fare lo stesso. E anche te se lo vorrai.

Far tornare tutto come nuovo. Far tornare la tua attività di nuovo rilevante o quantomeno sensata quando tutto questo sarà finito. Quando potremmo finalmente uscire di casa ed esplorare un mondo nuovo.

Ti servirà ancora l’ufficio?

I prodotti o i servizi che offri saranno ancora utili per i tuoi clienti?

Le iniziative che stavi per lanciare hanno ancora senso?

Hai finalmente capito che fare il budget tra novembre e dicembre non serve a niente?

Un membro di STRTGY ieri mi ha scritto: “Vorrei trovare una strategia per, non dico tornare ai precedenti livelli, ma quantomeno sopravvivere, è veramente difficile.”

Gli ho risposto di leggere alcune riflessioni sul concetto di “bring-at-home” brand di cui ho parlato nella Nota N.9↗ e N.10↗.

Di quei brand che in questo periodo riescono a migliorare la vita delle persone offrendo esperienze a casa che non è più possibile fare fuori…

Per esempio acquistare vino non è più possibile andare in enoteca o al ristorante. Quale tipo di esperienza puoi portare nelle case dei tuoi clienti?

Entrare in gioielleria… come puoi portare la gioielleria a casa? Eppure la gente non smetterà di sicuro di fare compleanni, matrimoni, fidanzarsi.

Il mondo non si ferma. Accade solo dentro le mura di casa. Hai visto la campagna di Nike? Guarda la homepage di Nike.com↗.

I brand che riescono ad instaurare una relazione in questo periodo avranno un enorme vantaggio competitivo. È necessario però fare attenzione, per entrare dentro casa di qualcuno è necessario dare fiducia e un’esperienza senza pari. D’altronde, tu faresti entrare chiunque in casa tua?

Qual è lo scopo?

Se quello che fai è stato definito “non strettamente necessario” allora qual è lo scopo? Quali sono le conseguenze da questa mattina?

Prima di ricominciare anche questa settimana estenuanti ricerche di tools per lavorare in remoto, fare conferenze, condividere documenti e disegnare col mouse tutti insieme sulla stessa lavagna, ti consiglio di ripensare alla purpose della tua organizzazione.

Ha ancora senso quella frase in gergo business del tipo “creiamo sinergie per massimizzare il valore degli stakeholder”?

Ripensa al perché è importante che tu rimanga attivo e profittevole. Al perché è necessario che continui a esistere per i clienti, per il tuo team, per i tuoi dipendenti, per la comunità che servi.

Se lavori nel mondo del vino, da oggi non è importante che tu faccia la miglior annata di sempre ma che qualcuno continui a occuparsi della vigna.

Se lavori nella consulenza, da oggi non è importante che nessuno disdica i contratti a time & material, ma che tu aiuti gli imprenditori a sterzare velocemente.

Se lavori nella tecnologia, da oggi non è importante adottare cutting-edge-solutions, ma che aiuti a mantenere l’infrastruttura resiliente e protetta adesso che tutti si collegano da fuori.

Se lavori nel design, da oggi non è importante vincere l’award, ma che i tuoi progetti vengano implementati velocemente per avere l’impatto che serve.

Potrei andare avanti ancora per molto e se ti serve una mano per ripensare la tua scrivimi.

Una buona purpose, una che funziona davvero, ha una qualità specifica, quella di essere come un “frattale” cioè di essere costantemente ben definita ad ogni livello di zoom nella tua organizzazione.

Per cui non basta scrivere la nuova purpose e diffonderla in azienda ma è necessario che ad ogni livello ognuno ripensi la propria di purpose. Qual è il proprio scopo all’interno di questo nuovo imprevedibile scenario. Qual è il contributo del proprio ruolo? Del proprio team?

Se per esempio sei a capo dell’HR il tuo scopo non sarà più  evitare interrompere la tua programmazione di interviste in videoconferenza, ma rassicurare i colleghi e mantenere i potenziali nuovi assunti caldi e motivati anche in questa situazione…

Coffee Break (nuovo evento)

Se ti fa piacere possiamo continuare a parlare di questi argomenti davanti alla macchinetta del caffè di STRTGY, ogni giorno, da domani fino a venerdì 27/3, dalle 14:00 alle 14:30. Subito dopo pranzo, prima di rimettersi al lavoro. Se funziona decideremo insieme come estendere l’esperimento.

Metterò a disposizione una stanza di Zoom nella quale puoi entrare e incontrare altri membri della community che in quel momento vorranno fare una pausa. Un momento per approfondire la conoscenza, condividere esperienze e aiutarsi a vicenda.

Se ti va di partecipare rispondi alla domanda così posso inviarti una mail con il link poco prima della nostra pausa caffè.

Vuoi partecipare ai primi STRTGY Coffee Break?
Iscriviti, riceverai via mail, 30 min prima, il link alla stanza su Zoom.

Spero di vederti li.
Buon lavoro!
Fatti sentire.

Non perdere le prossime Note. Ogni lunedì alle 7:00. Gratis.

Strumenti e framework per sbloccare l’innovazione in azienda e applicare praticamente Design Thinking, Blue Ocean Strategy, JTBD e OKRs.  

Ultime STRTGY Notes

№ 88
del 18 Ottobre 2021
4:30 di lettura — Il nuovo layout della newsletter. Notion valutato 10 Miliardi. La strategia del Funnel Inverso.
№ 84
del 20 Settembre 2021
3:28 di lettura — L’incredibile impatto di scegliere la variabile giusta al momento giusto
№ 82
del 6 Settembre 2021
3:33 di lettura — Dalla Strategia. Come codificarla rendendola visibile a tutta l’organizzazione.
№ 81
del 30 Agosto 2021
4:37 di lettura — Riparti a Settembre con ordine e concentrazione usando un semplice principio (e un nuovo tool: il Team Focus Planner)
№ 80
del 2 Agosto 2021
6:20 di lettura — Cosa leggere per migliorare cultura, scalabilità e profitto nel prossimo quadrimestre
№ 77
del 5 Luglio 2021
2:48 di lettura — L’importanza strategica della gentilezza e perché è stata fondamentale per Starbucks in Italia
№ 76
del 28 Giugno 2021
Svelata la scaletta dell’incontro con Mauro Porcini, SVP & CDO di PepsiCo. Live oggi 28 Giugno 18:30 solo su STRTGY
№ 74
del 14 Giugno 2021
2:23 di lettura — Non più solo estetica ma culturale ed economica - Contiene annuncio importante!
№ 71
del 24 Maggio 2021
5:00 di lettura — Come individuare il massimo grado di libertà strategica
№ 69
del 10 Maggio 2021
1:26 di lettura — Cosa hanno imparato un influencer da 600k subs e un Head of Strategy di una delle più creative agenzie italiane? 10 sgami per spaccare su internet
№ 68
del 3 Maggio 2021
3:58 di lettura — Cos’hanno in comune le aziende più innovative del Mondo?
№ 66
del 26 Aprile 2021
4:39 di lettura — Dalla co-creazione alla co-operazione.
№ 62
del 29 Marzo 2021
5:15 di lettura — Perché importante che tutto sia “prodottizzato”
№ 61
del 22 Marzo 2021
5:36 di lettura — Come aumentare il tuo impatto e quello del tuo team, smettendo di scrivere task inefficaci.
№ 60
del 15 Marzo 2021
5:29 di lettura - La ricetta perfetta per il disastro e cosa fare in alternativa
№ 59
del 8 Marzo 2021
4:21 di lettura — Priorità chiare, team allineati, motore a pieni giri.
№ 56
del 22 Febbraio 2021
5:39 di lettura — Clubhouse, un suo competitor e il percorso più breve tra Produzione e Consumo
№ 54
del 8 Febbraio 2021
4:33 di lettura — Come creare la tua macchina della crescita, concentrare le energie e allineare il team
№ 52
del 25 Gennaio 2021
5:54 di lettura — Come usare la North Star Metric per disegnare e guidare la strategia
№ 51
del 18 Gennaio 2021
4:56 di lettura - Experience as a Service. Come usare i dati per guidare la Strategia.
№ 48
del 7 Dicembre 2020
5:21 di lettura — Scopri se la tua organizzazione è matura per adottare gli OKRs.
№ 46
del 23 Novembre 2020
4:25 di lettura — La spiegazione strategica del perché Apple ha lasciato Intel e del perché i tuoi clienti potrebbero lasciare te.
№ 41
del 26 Ottobre 2020
Cos'hai in comune con Apple, Netflix e Spotify?
№ 40
del 19 Ottobre 2020
5:00 di lettura — Focus, Allineamento, Misurazione, Stretching, Ritmo e Comunicazione
№ 39
del 12 Ottobre 2020
Concentrarsi sulle cose che contano, non sull’innovazione degli altri
№ 37
del 28 Settembre 2020
5 min di lettura — Le uniche 4 cose che puoi vendere, esercizio pratico.
№ 36
del 21 Settembre 2020
4:41 di lettura — Allineamento strategico, Eric Yuan, Disruptive Innovation
№ 31
del 10 Agosto 2020
Summer Edition — 9 esempi di chi ha già ridotto il gap tra Design, Business e Tecnologia
№ 28
del 20 Luglio 2020
9 libri per ridurre il gap tra Design, Business e Tecnologia
№ 26
del 6 Luglio 2020
5:39 di lettura — Un gelato Blue Ocean, l’esperienza fuori dal negozio, queue management e brand computazionali.
№ 31
del 22 Giugno 2020
4:54 di lettura — Lavorare ovunque, chi può innovare copiando, cosa fare nel Q3-2020
№ 22
del 8 Giugno 2020
4:25 di lettura — Space X, Lean Analytics, Alignment, Value Network, Technical Risk
№ 21
del 1 Giugno 2020
5:32 di lettura — Licenzia la tua agenzia, la new wave della consulenza, Design Thinking flavors
№ 20
del 25 Maggio 2020
4:51 di lettura — La strategia sbagliata di Honda, la capacità di intercettare opportunità emergenti, Discovery Driven Strategy
№ 19
del 18 Maggio 2020
4:56 di lettura — Value, Delivery, Trust and Decision Making Chains
№ 18
del 11 Maggio 2020
4:47 di lettura — I limiti strutturali all’innovazione, prioritizzazione, 2 pattern, 3 tools.
№ 17
del 4 Maggio 2020
4:55 di lettura — Workshop del Team rosso, proprietà privata, condivisione, architettura e design, fiducia, rischio e igiene.
№ 16
del 27 Aprile 2020
5:33 di lettura — chi deve innovare? 3 modi low-risk, innovazione vs ottimizzazione, la carta-carbone di Facebook
№ 15
del 20 Aprile 2020
4:31 di lettura — The Contactless Business Model, no-business-plan, ristoranti fantasma e computazionali.
№ 13
del 6 Aprile 2020
5:08 di lettura — Nuove regole, nuove abitudini e 8 aree d’impatto per qualsiasi tipo di business.
№ 12
del 30 Marzo 2020
4:30 di lettura — Perché tempo, semplicità e performance sono fondamentali per qualsiasi futuro ci aspetti.
№ 11
del 23 Marzo 2020
4:44 di lettura — Sterilizzazione di primavera, la tua nuova purpose, un nuovo appuntamento alla macchinetta del caffè.
№ 9
del 9 Marzo 2020
5:53 di lettura — L'impatto sulle Persone, un nuovo modello di business per sopravvivere, smart working e le fasi del movimento.